Clima: Febbraio 2017 tra i più caldi di sempre

Clima: Febbraio 2017 tra i più caldi di sempre

Sono stati pubblicati i dati dell’Ente statunitense NOAA relativi alle temperature globali del mese di Febbraio 2017, il secondo più caldo degli ultimi 138 anni, con un’anomalia di +0.98°C. Come si può vedere dalla mappa elaborata dall’ente NOAA, forti anomalie positive si sono registrate sul comparto euroasiatico e negli Stati Uniti, ove i valori sono stati mediamente superiori di 3-5 gradi rispetto alla norma. Valori neutri o di poco negativi si sono osservati solo in piccola parte degli oceani e nell’Africa nord-orientale. Negli altri continenti le anomalie sono state mediamente comprese tra +0.5°C e +1.5°C. Per quanto riguarda gli oceani, l’anomalia globale rispetto alla media è stata di +0.69°C, il secondo valore più alto per Febbraio dopo quello record del 2016 . Il continuo riscaldamento ha comunque effetti negativi importanti, causando indebolimento o morte di specie acquatiche non abituate a vivere in acque sempre più calde.

E in Italia?

Osservando i dati forniti da ISAC-CNR, si può notare come l’anomalia rispetto al periodo 1971-2000 sia pari a +2.11°C che rendono Febbraio 2017 il sesto più caldo della serie storica di riferimento. Un mese che ha segnato di fatto un ingresso anticipato nella primavera, con temperature sopra la media e condizioni meteorologiche stabili su gran parte della penisola.

You may also like...